di P. Marco Sgroi ocd

Antonello da Messina Virgin Annunciate Galleria Regionale della Sicilia Palermo

Il quadro evangelico dell’Annunciazione (cfr. Lc 1,26-38) colpisce sempre. La grande Storia d’amore che Dio ha pazientemente costruito con il popolo dell’alleanza, per salvarlo da una disobbedienza, adesso si condensa, di schianto, nella piccola storia di una donna e nella sua obbedienza. I dodici patriarchi dell’Antico Testamento prefigurano i dodici apostoli del Nuovo Testamento.

Durante questi giorni – alla sofferenza per la particolare emergenza che stiamo vivendo – si aggiunge per tanti anche quella di non poter contare sul conforto diretto dei Sacramenti. Un “digiuno” che potrà protrarsi per un tempo che, almeno fino a oggi, non è precisabile. Per questa ragione, con i confratelli del convento di Brescia – padri e frati studenti in formazione - abbiamo provato a immaginare di proporre un duplice aiuto, da mettere a disposizione attraverso il nostro sito ma fruibile anche attraverso i nostri telefoni.

di P. Stefano Conotter ocd

Priere famille 0 850 468

Nel 2020 ricorrono i 50 anni della proclamazione di Teresa d’Avila come «Dottore della Chiesa», prima donna assieme a Caterina da Siena. In quanto comunità teresiana ci siamo chiesti: come potremmo cogliere questa occasione per approfondire il nostro carisma e far meglio conoscere la nostra fondatrice, a soli cinque anni dalla celebrazione del quinto anniversario della sua nascita? Certamente non si tratta di ripetere le stesse iniziative di cinque anni fa, ma piuttosto di vedere ciò che significa l’attribuzione di questo titolo di “Dottore della Chiesa” alla nostra Madre. Vedo due dimensioni specifiche di questo significato.

2017-02-04 08 22 00-Photo Gallery

In occasione dell'odierna memoria del beato Maria Eugenio di Gesù Bambino, padre carmelitano francese di recente beatificato, pubblichiamo un prezioso contributo di P. François-Marie Léthel ocd che ripercorre l'opera teologica di colui che sarà con ogni probabilità il terzo santo dell'Ordine dei Carmelitani scalzi, dopo S. Giovanni della Croce e S. Raffaele Kalinowski:

esonlineavvento2020

Quest'anno saremo aiutati da Padre Francesco di Santa Maria, carmelitano scalzo della Provincia di Parigi, che ha consacrato la sua breve vita (1910-1961) alla trasmissione dei tesori del patrimonio carmelitano.