DSC4546-001

Questa mattina, festa di S. Teresa Margherita Redi, nel convento di Trento i quattro postulanti della nostra Provincia hanno ricevuto l'abito dei fratelli di Nostra Signora del Monte Carmelo per mano del P. Provinciale, oltre all'imposizione del nome religioso: F. Dario del Cuore immacolato di Maria (Cusumano), F. Andrea di Gesù e Maria (Tesser), F. Piero di Gesù crocifisso (Graziani), F. Gianluigi del Cuore di Gesù (Montanari), . 

Al rito, all'interno delle Lodi mattutine, hanno partecipato i padri conventuali, P. Gianni Bracchi e P. Rosario Bologna maestri della formazione, gli studenti carmelitani di teologia di Brescia e, ovviamente, i sei novizi già presenti in Trento, che fra una settimana emetteranno i voti della prima professione: per pochi giorni dunque la Provincia veneta avrà ben dieci novizi! Mentre per quest'anno si aspetta l'inizio del cammino di due nuovi postulanti. 

frafabio 1Sabato 3 settembre, alle ore 16, presso la chiesa del Sacro Cuore di Lamon (BL), il nostro F. Fabio di Maria della Croce (Fabio Roana) nella celebrazione eucaristica sarà ordinato sacerdote dal Vescovo diocesano S. E. Mons. Renato Marangoni.

La comunità parrocchiale si prepara con una veglia eucaristica giovedì 1 settembre alle 20:30.

La prima messa di P. Fabio (cui, ricordiamo, è concessa l'indulgenza plenaria per chi vi partecipa) si terrà domenica 4 settembre alle 10:00 nella medesima chiesa. 

sant

Sabato 10 settembre i sei novizi della Provincia veneta emetteranno i voti di obbedienza, castità e povertà nella loro prima professione, che avverrà durante la celebrazione eucaristica delle 16:30 presso la nostra Basilica di S. Teresa di Gesù Bambino in Verona Tombetta. Tutti possono partecipare per lodare insieme il Signore e accompagnare questi fratelli nel loro ingresso ufficiale nel Carmelo. 

"Con la professione religiosa, i fratelli assumono i tre consigli evangelici con voto pubblico; sono consacrati a Dio mediante il ministero della Chiesa e vengono incorporati all'Ordine con i diritti e i doveri definiti dal Diritto"
(Costituzioni dell'Ordine, n° 119)

di Maria Giovanna

ortomistico laggia-768x523

Uno splendido articolo di Alberto Laggia sulla rivista Credere uscita il 31 luglio parla del Giardino Mistico (rivista in edicola).

Chi vuole leggere l’articolo completo lo può scaricare al link qui sotto:
Nel “Giardino Mistico” della Laguna

(Articolo di Credere N°31, 31 luglio 2016, pagine 32-36)

Link amico del Giardino Mistico

Libretto fronteRiportiamo l'introduzione dell'appena pubblicata Guida artistica di S. Pietro in Oliveto, Brescia: attuale sede dello studentato teologico e fra i complessi architettonici più prestigiosi della nostra Provincia, la Chiesa e il convento di S. Pietro ben meritavano un lavoro che evidenziasse la ricchezza della loro storia e delle opere d'arte in essi contenuti, le loro complesse vicende, la loro ricezione nell'Ordine carmelitano, con alcune note sul carisma spirituale di quest'ultimo. E' possibile ottenere la Guida contattando i nostri padri che ne hanno curato la pubblicazione, avvalendosi del contributo dell'associazione Guida artistica che ha curato la parte più propriamente artistica, e che periodicamente propone visite guidate al nostro convento.

 

 

 

 

 

di P. Aldino Cazzago ocd

7566302-3x2-700x467

I duemila abitanti dell’isola situata nel mezzo del lago d’Iseo non dimenticheranno tanto facilmente il milione e mezzo di persone che nell’arco di 16 giorni, dopo aver «camminato» sull’acqua grazie alla installazione (The Floating piers) dell’artista bulgaro Christo, ha curiosato tra le tranquille stradine dei suoi piccoli e incantevoli borghi. Ad evento concluso e dopo non poche polemiche sulla sua natura e su quanto esso lascerà in eredità al territorio che l’ha ospitato («Entreremo nella storia dell’arte o del kitsch?») non sarà inutile qualche ragionata riflessione.

Locandina Festa di S. Pietro 2016-page-001Riportiamo il ricco programma dei festeggiamenti per la festa di S. Pietro presso il nostro convento di Brescia. Segnaliamo in particolare il concerto-meditazione Il Volto e il Nome (ensemble e coro "Madonna delle Laste" e "Madonna della Neve") Domenica 26 giugno alle ore 19 nella chiesa conventuale. Scarica qui la locandina del programma.

 

 

 

 

 

 

 

 

Beata Elisabetta della Trinità 2Esultanti annunciamo che domenica 16 ottobre 2016 la monaca carmelitana scalza Elisabetta della Trinità sarà canonizzata, insieme ad altri quattro beati (Salomone Leclercq, Manuel Gonz lez Garcìa, Lodovico Pavoni, Alfonso Maria Fusco), in seguito al proclama ufficiale da parte del Concistoro ordinario pubblico, presieduto da Papa Francesco, che si è tenuto stamattina nel palazzo apostolico in Vaticano.

Per chi volesse conoscere meglio le meraviglie del Signore che risplendono in questa gemma del Carmelo, che la Chiesa ora universalmente propone alla venerazione dei fedeli, rimandiamo alla sezione del nostro sito a lei dedicata. 

di F. Iacopo Iadarola ocd

Non più contrapposti

23632

il 14 giugno nell'aula Giovanni Paolo II della Sala Stampa della Santa Sede si è tenuta la conferenza di presentazione dell'ultimo importantissimo documento della Congregazione per la Dottrina della Fede: Iuvenescit ecclesia, lettera indirizzata ai Vescovi della Chiesa Cattolica sulla relazione tra doni gerarchici e carismatici per la vita e la missione della Chiesa. L'importanza del documento è ravvisabile anche dal suo lungo periodo di gestazione, il quale, come ha ricordato il Card. Müller nel suo intervento, è cominciato nel 2000.