Monselice

MONASTERO DEL SACRO CUORE

Monselice 02 maggio 2011 002

Via S. Biagio, 20 - 35043 MONSELICE (PD)

Orario apertura chiesa
Dalle ore 6.20 alle 8

Orari SS. Messe
Feriale ore 7.00
Festivo ore 7.30

Contatti

Tel. 0429 72033
Fax 0429 701070
Cell 3388338684

 

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 
CENNI STORICI

La comunità di monache Carmelitane Scalze di Monselice fu fondata a Ferrara nel 1844, dall'Arcivescovo Mons. Ignazio Cadolini (già Nunzio pontificio in Spagna) e dal sacerdote veronese don Micheletti che, per testamento della mamma, aveva l'incarico di fondare un monastero di contemplative.
La presenza a Monselice risale al 1951 quando le carmelitane dovettero abbandonare il loro monastero di Ferrara, ormai vecchio e fatiscente. Questa loro necessità si incontrò con il desiderio dell'Arciprete del Duomo di Monselice, mons. Angelo Cerato, che soleva dire che un luogo di ritiro e di preghiera era necessario per la comunità dei fedeli, sia come esempio sia come momento di riflessione.
Nell'attuale luogo in cui sorge il monastero c'era una modesta villa veneta che poco dopo la guerra fu posta in vendita dal proprietario. Monsignor Cerato la indicò come sede appropriata alla Monache Carmelitane di Ferrara che la acquistarono e la trasformarono in monastero. Nel frattempo le monache si stabilirono nella villa del Vescovo di Padova, Mons. Gerolamo Bortignon, a Luvigliano per sette mesi.
Il 3 maggio 1951, le 19 monache fecero il loro ingresso solenne, accolte da S. Ecc. Mons. Bortignon e attese da una numerosa folla di parenti, amici e monselicensi.